Autorizzazioni necessarie per l'accesso al  SEALab



Nel SEALab possono essere presenti studenti, laureandi, borsisti o dottorandi purche' in regola con i permessi necessari.

In questa pagina trovate 4 tipi di moduli necessari per l'accesso e l'utilizzo di risorse.

Modulo richiesto per l'accesso e per l'utilizzo del portatile collegato a Internet.
Nella parte indicata come "Richiesta di abilitazione account (solo per tesisti, ecc.)" va indicato che si richiede l'accesso al laboratorio SEALab, isola di ...., e eventualmente l'IP che sara' utilizzato per il collegamento del proprio portatile (se necessario).
Tale IP deve essere scelto fra quelli indicati per ogni isola e concordato con il responsabile dell'isola. Ad esempio: Isola Mauritius  (Martelli - Mascardi)   range IP [192-199]: l'IP deve essere compreso fra 10.251.152.192 e 10.251.152.199, escludendo IP gia' assegnati.  In caso di incertezze si puo' chiedere conferma al Signor Margarino che tiene traccia delle assegnazioni.  Ovviamente, se si utilizzano solo macchine del DISI gia' presenti non e' necessario richiedere un IP per l'allacciamento in rete.   
Il modulo va firmato anche dal responsabile e consegnato al Sig. Margarino.

Modulo richiesta chiavi
Per l'accesso al SEALab e' possibile chiedere una chiave del laboratorio alla Sig, Peghini, pagando una cauzione di 1,50 Euro.   E' necessario portarle un (altro) modulo di richiesta, sempre firmato dal responsabile.  L'accesso e' controllato da un sistema di allarme, il cui codice puo' essere comunicato dal responsabile dell'isola a sua discrezione.  Si ricorda di lasciare sempre il laboratorio chiuso a chiave se non c'e' dentro nessuno e di rimettere l'allarme.

Modulo di creazione di account individuale su una macchina DISI in SEALab.
Questo modulo e' richiedibile a discrezione del responsabile della macchina. Nel caso sia concesso un account su una macchina DISI collegata in rete, si consiglia di richiedere un'assunzione di responsabilita' sull'uso dell'account, in modo analogo a quanto si fa per i laboratori didattici del DISI.  I moduli firmati devono essere conservati dal responsabile della macchina.

Modulo di creazione di pagine WEB individuali su una macchina DISI in SEALab.
Questo modulo e' richiedibile a discrezione del responsabile della macchina. Nel caso sia concessa la possibilita' di avere pagine web personali su un server WEB con accesso pubblico,  si consiglia di richiedere un'assunzione di responsabilita' sull'uso dei tali pagine, in modo analogo a quanto si fa per le pagine web del DISI.  I moduli firmati devono essere conservati dal responsabile della macchina e del server WEB.